Narcisismo e masochismo

La coda del pavone

Masochismo e narcisismo sono gemelli siamesi.

“Guarda quel nanerottolo che sfida boriosamente quel gigante!”
“Che presuntuoso!”
“Che masochista, direi!”
(D. Lopez)

Il narcisista è SEMPRE un nanerottolo: l’ipertrofia di sé è semplicemente un gioco di prestigio per credersi un gigante.
Il guaio è che oltre ad ingannare gli altri, inganna anche se stesso, crede cioè effettivamente di essere “grande”.
Il masochismo che lo accompagna deriva dalla fatica che fa ad esporsi in battaglie ed imprese sempre più ...

Continua lettura →
0

Vocazione

Vocazione, passione, talenti

“La vocazione è un torrente che non si può respingere, né sbarrare, né forzare.
S’aprirà sempre un passaggio verso l’oceano.”
(H. Ibsen)

Che cosa spinge un uomo a scegliere di seguire la propria strada, a emergere dall’identificazione con la massa, ad uscire da un’informe individualità per diventare una persona compiuta?
Non può essere la necessità, perché la necessità si presenta a tutti, e tutti cercano rifugio nelle convenzioni. Non può essere l’ambizione, perché i più abbandonano i propri sogni e ...

Continua lettura →
1

Orgoglio

Il peggior vizio capitale

“È stato l’orgoglio che ha trasformato gli angeli in diavoli.
È l’umiltà che rende gli uomini uguali agli angeli.”
(Sant’Agostino)

Dei sette vizi capitali, l’orgoglio è il peggiore.
L’ira, l’avarizia, l’invidia, la lussuria, la gola, l’accidia riguardano il nostro rapporto con gli altri e con il mondo esterno (Ph.K. Dick).
L’orgoglio invece non ha bisogno necessariamente di un rapporto o un oggetto per mostrarsi in tutto il suo proscenio.
È la rappresentazione della relazione soggettiva che una ...

Continua lettura →
0

Amicizia e amore

Sentimenti

L’amore e l’amicizia hanno tre cose in comune.
Nascono dallo stesso seme: la stima
Crescono sotto la stessa luce: il rispetto
E per vivere hanno bisogno della stessa linfa: “esserci”.
(G. Donadei)

Fra i due, l’amicizia è senz’altro il sentimento più difficile.
Mentre l’amore si avvale della spinta “pulsionale” data dall’attrazione erotica, dal desiderio “carnale” dei corpi, l’amicizia si fonda sulla “simpatia” verso l’altro, sulla condivisione di idee, pensieri, emozioni, azioni, che però non passano attraverso i corpi, fanno a meno ...

Continua lettura →
0

L’impossibile

Il possibile e l’impossibile

“Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.”
(S. Francesco d’Assisi)

Di fronte alla drammatica situazione sociale della nostra società proliferano le diagnosi. Da più parti si denunciano le ingiustizie, i fatti, le circostanze, le logiche perverse che ne stanno alla base. Ma la diagnosi non basta. Non basta un bravo radiologo ad evidenziare una malattia, leggendola fra le ombre indecifrabili.
La terapia è altra cosa. Occorre ...

Continua lettura →
0

Disamore

Amore degli altri e stima di sé

Io ammiro voi cristiani: quando vedete qualcuno che ha fame e sete, voi vedete Gesù.
Quando visitate qualcuno che è in prigione o che è malato voi fate visita a Gesù.
Quando accogliete uno straniero o vestite quelli che sono nudi, voi vedete Gesù.(..)
Io trovo tutto questo molto bello, ma quello che non capisco è che voi non vedete Gesù nella vostra stessa povertà.
Perché Gesù è sempre nel povero al di fuori ...

Continua lettura →
0

Il nucleo schizoide del Sè

Al centro di sé

“Se l’uovo si rompe a causa di una forza esterna, la vita finisce.
Se si rompe a causa di una forza interna, la vita inizia.
Le grandi cose iniziano sempre dall’interno.”

Questa metafora rappresenta bene il nucleo più profondo del Sé, la parte più intima ed originaria di ogni persona.
Questa parte è come il tuorlo dell’uovo, è la parte più ricca e potenzialmente vitale.

Se il bambino è stato oggetto di cure “sufficientemente adeguate” (Winnicott) nelle diverse tappe ...

Continua lettura →
1

Carattere

La forza del carattere

“Chi possiede coraggio e carattere, è sempre inquietante per chi gli sta vicino.”
(H. Hesse)

La nostra vita è come un grande disegno che tracciamo con la nostra quotidianità, le nostre azioni, i nostri pensieri, i desideri, le gioie, i dolori, i successi, le cadute. Tutto ciò che facciamo o non facciamo, costruiamo o distruggiamo, esprime la nostra natura, ciò che siamo autenticamente.
Ci caratterizza appunto, esprime cioè il nostro carattere, la persona che siamo diventati negli anni, ...

Continua lettura →
0

Amore di sé e degli altri

Altruismo ed egoismo

“Ho imparato che le persone possono dimenticare ciò che hai detto, possono dimenticare ciò che hai fatto, ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire”.
(M. Angelou)

L’altruismo viene comunemente contrapposto all’egoismo.
Il primo è socialmente approvato, il secondo stigmatizzato in senso negativo.

Altruismo ed egoismo non sono alternativi.
Possono anzi essere considerati come due facce della stessa medaglia: quella dell’Amore, che può manifestarsi nella forma sia di Eros (attrazione affettiva e sessuale) sia di Agape (dedizione, afflato verso ...

Continua lettura →
0

Angoscia esistenziale

L’universo e la persona

Le lancette si impigliano sul quadrante, le ore si nascondono come bambini stupiti e la parola “prima” e la parola “dopo” ammutoliscono.
Ogni cosa aspetta dalla tua mano il tocco dell’eternità.
(F. Caramagna)

Nel momento in cui la Scienza scopre l’esistenza di migliaia di pianeti che ruotano intorno a stelle diverse dal nostro Sole, di fronte all’immensità dell’Universo, la risposta individuale è di continuare a percepirsi come fossimo, ciascuno di noi, il “centro” del creato.
Perché è così ...

Continua lettura →
0
Pagina 4 del 7 «...23456...»