Intenzioni

La forza delle intenzioni

Siamo tutti dei geni della teoria! E’ facile riempire il mondo di intenzioni, di buona volontà.
Più difficile è mettere in atto ciò che razionalmente pensiamo; trasformare le nostre idee in azioni.

Prima di agire, frapponiamo mille resistenze, mille paure, dubbi e incertezze si insinuano nella nostra mente e ci convincono a procrastinare, a rimandare.
Eppure bisogna provarci, bisogna cercare una coerenza fra ciò che sentiamo, ciò che pensiamo e ciò che poi facciamo (o non facciamo!).
Provarci significa tenere come riferimento, come rotta, come prospettiva la meta ideale che vorremmo raggiungere.
“Ideale” non è una brutta cosa, non confondiamola con l’ideologia, che spesso invece si è trasformata in bandiera, pregiudizio, odio e tragedia.
Il crollo (giusto) delle ideologie ha però finito col sommergere sotto le macerie gli ideali e persino le idee!

Provando a mettere insieme sentimenti, pensieri ed azioni, non sempre saremo perfetti (non ce lo chiede nessuno di esserlo!), ma ci perfezioneremo giorno dopo giorno alla coerenza, ritrovando un senso in ciò per cui viviamo.

Ho ritrovato questa “preghiera semplice” di S. Francesco.
Lo so che bisognerebbe essere santi come lui per riuscire a fare soltanto parte di quello che chiede, ma se non ci proviamo da “semplice” diventa tutto più tremendamente “complicato”.

PREGHIERA SEMPLICE

“Signore fa’ di me uno strumento della tua pace.
Dov’è odio, ch’io porti l’amore.
Dov’è offesa, ch’io porti il perdono.
Dov’è discordia, ch’io porti l’unione.
Dov’è dubbio, ch’io porti la fede.
Dov’è errore, ch’io porti la verità.
Dov’è disperazione, ch’io porti la speranza.
Dov’è tristezza, ch’io porti la gioia.
Dove sono le tenebre, ch’io porti la luce.
Oh, Maestro, fa’ che io non cerchi tanto:
Ad esser consolato, quanto a consolare;
Ad esser compreso, quanto a comprendere;
Ad esser amato quanto ad amare.
Sì, è donando che si riceve,
Perdonando, che si è perdonati,
Morendo, che si risuscita a vita eterna.”
(San Francesco d’Assisi)

0
  Post correlati

Aggiungi un commento